25a StrArlugn – Si riparte alla grande

Gruppo Podistico
Gruppo Podistico “Quelli della Via Baracca” – foto Mike

Partenza StrArlugn

Partenza StrArlugn

Premiazione 1° Gruppo – Foto Mike

Si riparte alla grande con la 25a edizione della StrArlugn, organizzata dall’Atletico Arluno, il Gruppo Podistico “Quelli della Via BAracca” con 36 partecipanti è stato il gruppo più numeroso. Dopo qualche anno di stop è stata riproposta questa edizione ottimamente riuscita. Giornata ottimale quasi fresca che si è andata scaldando col passare delle ore, belli i percorsi sulle distanze di 7 e 12 km all’interno del Parco del Roccolo, quasi interamente sterrato e privo di traffico veicolare. Abbondanti anche i ristori, uno all’8 km e quello finale presso lo stadio.
Ottima anche la risposta dei numerosi podisti che al rientro delle vacanze non solo voluti mancare all’appuntamento.
La manifestazione è stata filmata dall’alto da “drone” per ArlunoTVdrone, che ha immortalato con belle immagini i momenti più belli. Complimenti agli organizzatori della manifestazione.

Pubblicato in Arluno, Atletico Arluno, Corse podistiche, Quelli della Via Baracca, StrArlugn, Video drone | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

6a Camminata di Carpineti (RE) – 9 km sotto il diluvio

Castello di CarpinetiNell’ambito del Circuito Podistico della Montagna si è svolta a Carpineti in provincia di Reggio Emilia la 5a prova delle sette in programma. Giornata grigia che non lasciava predigere nulla di buono, e così è stato visto che poco prima del via delle gare giovanili alle 17,00 si è scatenato l’inferno. Pioggia torrenziale con grandine che ha portato la temperatura a 12° e umidità al 90%. Ma i pazzi non si fermano davanti a niente. Le gare dei ragazzi sono state corse comunque e loro co2015-Carpinetin una grinta incredibile hanno portato a termine la loro gara.
Alle 17,30 in punto è 2015-Carpineti-Altimetria2partita la gara competitiva e non sulla distanza dei 10 km, che alla fine si ridurranno a poco più di 9 km. Si parte subito con una bella salita di circa 600 metri  su asfalto, poi si entra in un vicolo sterrato che la pioggia ha trasformato in un pantano con acqua che scende da tutte le parti e rende difficoltosa la corsa. Si rischia di cadere ad ogni passo, nonostante il tratto in discesa rallento l’andatura, e’ inutile forzare rischiando di cadere e farsi male. Dopo 4,5 km  comincia una lunga salita in parte su asfalto e in parte su sterrato così  per 4 km, tra boschetti, campagna sotto una pioggia. In un tratto particolarmente impervio scivolo su una pietra resa scivolosa dal fango e mi ritrovo a terra, ma sono quasi fermo e mi rialzo subito senza conseguenze anche se perdo qualche posizione. Finalmente si svetta e ci portiamo per il tratto finale su asfalto e in discesa, finalmente posso lasciare libere le gambe di andare veloci, prendo una buona andatura fino al traguardo. Chiudo in 48’55 e 7° di categoria.

Pubblicato in 6a Camminata per Carpineti, Carpineti Ci, Circuito Podistico della Montagna, corse montagna, Quelli della Via Baracca | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Ossona IF Pink Floyd Tribute Band

emotionheaderIeri sera al parco della Villa Bosi di Ossona nell’ambito dell’Agosto Ossonese, bellissima esibizione della IF PinkFloydTributeBand, che con i pezzi storici dei Pink Floyd hanno calamitato il numeroso pubblico intervenuto.

Pubblicato in IF Pink Floyd Tribute Band, Musica, Ossona, Pink Floyd, Tribute Pink Floyd | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Marano Ticino – 6a Camminata nel Parco del Ticino

4Ci torno sempre volentieri a correre a Marano Ticino, vicino a Oleggio. Si può correre su varie distanze, dai 7 ai 27 km su percorsi praticamente sempre in nel boschi del Parco del Ticino, le campagne circostanti con bei passaggi lungo il fiume, canali e laghetti. Si corre nel silenzio e nella tranquillità nell’assenza assoluta di veicoli, si corre ammirando la natura senza essere assillati dal tempo dai ritmi di gara. I km passano veloci, non ci si annoia, la varietà del fondo e di altimetria fanno si che si entri a contatto con l’ambiento in modo straordinario, gli appoggi si devono adattare e così anche il passo. Si cammina nei tratti più impegnativi per riprendere fiato, poi si riparte.1 Ai 12 km c’è il bivio della 21-27 km, sono con Marco decidiamo di proseguire, ci hanno parlato del percorso altrettanto bello nei tratti successivi e in effetti è così. Ancora qualche salita, passaggio lungo il fiume, giro dei bei laghetti di pesca sportiva con fondo morbidissimo su erba.Le gambe cominciano a soffrire per la distanza che non affronto da parecchio tempo, siamo al bivio dei 27 km, meglio non strafare e deviamo verso l’arrivo, ultimo tratto su asfalto in leggera salita. Ci aspetta per immortalarci Mike alziamo le braccia 2insieme a Marco, stanchi ma soddisfatti, quasi 22 km in 1.53′. Durante il percorso ho fatto l’errore di bere pochissimo, solo una volta intorno al 15° km, così al ristoro recupero bevendo abbondantemente. Aspettimo Michela che ha fatto il percorso più lungo in preparazione della maratona di Torino. Arriva freschissima supportata negli ultimi km da Fabio. Il gruppo Quelli della Via Baracca viene premiato con 19 partecipanti.

Pubblicato in Corse podistiche, Marano Ticino, ParcoTicino, Quelli della Via Baracca | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Estate Correndo 2015 – Magnago Jackpot Run si è corsa l’ultima tappa del circuito

Foto 041 di 153Arrivare alla fine di questo circuito è stata una faticata. Complice il caldo che ci ha fatto soffrire un pò a tutti, nel complesso la manifestazione ha avuto successo, notevolmente aumentato il livello dei concorrenti così come quello delle prestazioni dei competitivi. Il numero delle tappe passate da quattro a cinque con la new entry tappa di Nerviano che ha ben figurato anche se sarà ricordata come la tappa più calda.Anche da parte dei “baracchini”, si è avuta una buona risposta, con ottime prestazioni e addirittura 3 atleti sul podio (Michela, Pietro e Giamma)

Premiati anche come gruppo, un ringraziamento particolare agli organizzatori tra cui Mike che sono riusciti a mettere in piedi questo circuito migliorando ulteriormente in questa edizione.

Pubblicato in Corse serali, Estate Correndo, Jackpot Run, Magnago, Quelli della Via Baracca | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

2015 – La Ciar o Scur di Ossona arriva all’ 8a edizione

L’8a Edizione della Ciar o Scur organizzata dal Gruppo podistico “Quelli della Via Baracca”, riscuote sempre molto successo, anche se non si è arrivati ai numeri delle scorse edizioni. La partenza libera ha frammentato i concorrenti, non si è visto così una partenza di massa se non un buon numero alle 20,30 ora di inizio partenza effettiva. Percorso misto con passaggi sterrati dopo il 3° km nelle campagne ossonesi, per poi tornare verso il centro del paese con arrivo presso il parco di Villa Bosi dove è stato allestito un abbondante ristoro con frutta, dolci e bevande e anche con pasta per tutti. La serata si è chiusa con la primiazione dei numerosi gruppi intervenuti.

VAI A TUTTE LE  FOTO DELLA MANIFESTAZIONE NEI LINK SOTTO:

Pubblicato in Ciar o Scur / Ossonainsieme, Corse serali, Ossona, Quelli della Via Baracca | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Estate Correndo 2015 – 3a Tappa Nerviano – Ancora attimi di paura

Alla manifestazione di Rescaldina della scorsa settimana è stata segnata da un duro colpo, Enrico Bardelli è stato colto da malore al 4° km e nonostante le pronte cure dei soccorritori e il successivo ricovero all’Ospedale San Raffaele e le pronte cure dei medici non ce l’ha fatta. Rimane sempre un senso di vuoto quando succedono queste cose, un giorno di festa viene trasformato in un giorno triste. A Nerviano prima della partenza un’altro malore ha fatto svenire un concorrente che picchiava la testa e veniva soccorso dagli addetti dell’ambulanza, si presume che il caldo di questi giorni sia la causa di repentini cali di pressione e conseguenti malori.

Nonostante tutto, la gara di Nerviamo è andata molto bene, numerosissimi i partecipanti, percorso molto vario con cambi di dislivello, passaggi sterrati ai primi km e tanti cambi di direzione. La mia gara non velocissima con uno stop al 3° km per un problema alla scarpa, per poi cercare di recuperare nella seconda parte del percorso in buona progressione con gli ultimi 200 metri in pista sempre velocissimi.

Pubblicato in Corse serali, Estate Correndo, Nerviano, Quelli della Via Baracca | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Estate Correndo – 2a Tappa – Rescaldina il percorso più lungo ma veloce

  • 2015-RescaldinaContinua con la 2a tappa il Circuito Estate Correndo, ieri a Rescaldina un a bella tappa. Tanti partecipanti sia alla competitiva e alla non competitiva, oltre alla prova dei bambini. Partenza spettacolare in pista nonostante l’imbottigliamento iniziale, ma poi su strada su aprono le danze e si accellera per prendere il ritmo giusto. Dopo poco più di un km cavalcavia con una pendenza che si fa sentire, ma passa in fredda e poi giù dalla discesa contenendo le gambe per non andare fuori giri. Adesso ci aspettano i tratti con lunghi rettilinei dove si da dentro a ritmi alti. Dopo avermi passato al 2° km cerco di tenere come riferimento Lorenzo che mi sta davanti di una decina di metri. Al 3° km passo in 12’14” bene, devo solo mantenere questa andatura anche se è dura. Ai km successivi preferisco non guardare il garmin, preferisci correre a sensazione e sugli avversari che si stanno facendo sotto. Al 5° km si comincia a sentire la fatica, ma è il momento decisivo, il lontananza si sente lo speaker che incita gli arrivi in pista, l’ultima salita del cavalcavia decisa tutti in fila con accellerata in discesa, ma vanno tutti, e manca poco cerco di risparmiarmi per il volatone in pista. Un paio di curve poi i 300 metri finali dove recupero un paio di posizioni, il rettilineo finale è una liberazione arrivo sotto il gonfiabile a braccia alzate contentissimo, il garmin mi da 25’18”. (Tempo Ufficiale 25’25”). Il gruppo dei “baracchini”, sta andando fortissimo e le nostre punte stanno guadagnando posizioni nelle classifiche di categorie, in bocca al lupo per le prossime tappe.
    Classifica Rescaldina e Classifica di Categoria dopo la 2a Tappa

    Classifica Rescaldina e Classifica di Categoria dopo la 2a Tappa


  • VAI AI RISULTATI
  • FOTO ANTONIO CAPASSO
  • FOTO ARTURO BARBIERI-PODISTI.NET
  • VAI AL SITO ESTATE CORRENDO
Pubblicato in Corse serali, Corse su strada, E...state Correndo, Quelli della Via Baracca, Rescaldina | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Estate Correndo 1a Tappa Castano Primo – I “baracchini” partecipano in massa con ottimi risultati

Si parte velocissimi con la 1a Tappa del Circuito podistico “Estate Correndo” a Castano PrimoCastanoPrimo2015Classifica generale “Quelli della Via Baracca”2015-CastanoDiNotte-ClassificaBaracchini18968780411_97c642ce40_o

Pubblicato in Castano Primo, Estate Correndo, Percorso, Quelli della Via Baracca, Risultati | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Dalla Serali di Carpenzago e Mesero al 16° Memorial Dellupi di Cerano

Sono iniziate le corse serali, gare brevi che si svolgono prevalentemente nel tardo pomeriggio quanto cala il sole all’orizzonte e si allenta il caldo, sulle distanze che possono andare dai 5 ai 7-8 km. Gare da correre tutto d’un fiato, la competizione viene portata a volte all’estremo, da un lato si punta al tempo e dall’altro alla posizione d’arrivo. Che può fare la differenza è la presenza di premi per i primi classificati o premi di categoria ed in entrambe i casi attirano anche atleti di buon valore che si contendono le piazze d’onore per accaparrarsi i premi in palio. Altra formula è stilare la classifica finale con relativo tempo rilevato con chip o meno, ma senza premi se non un riconoscimento uguale per tutti. Per ultimo abbiamo le vere e proprie non competitive, in genere con partenza libera in una determinata fascia oraria dove anche in queste manifestazioni è previsto un riconoscimento (sacchetto gastronomico, pseudo mini spesa con alimenti di scarso valore e qualità).  Le gare brevi anche se molto partecipate non sono apprezzate proprio da tutti  per la componente competitiva che si viene a creare. I runners abituati a correre lunghe distanze a passo regolare e non inclini ai ritmi veloci boicottano queste tipo di corse, oppure si sottopongono ad un eccesso di questo correndone due o tre  a settimana per compensare i pochi km percorsi nelle singole prove. Si rischia così di incorrere a un’estenuante ritmo che può portare ad un eccessivo affaticamento fisico e mentale senza il dovuto recupero.

Carpenzago (28)Dopo questa premessa passiamo alla corse vere e proprie. A Carpenzago  si è svolta la “Marcia de la Tigre”, che non correvo da qualche anno. Mi ricordavo una bella gara molto partecipata, percorso tecnico dopo la parte iniziale velocissima e così è stato un pò per tutti con i primi 2 km su asfalto, ritmo abbondantemente sotto i 4′ al km, per poi immergersi sullo sterrato che ha frenato il ritmo. Il tratto più difficile nel bosco con salite e discese sono state ostacolate da chi partito in anticipo camminava e ha costretto a bruschi rallentamento se non addirittura fermate nei tratti più stretti per non rischiare di cadere e farsi male. L’arrivo posto dopo una lunga salita  ha messo in molti a dura prova. Un ottimo ristoro ha allietato il finale di serata, premiazioni  per i primi/e arrivati e gruppi numerosi.

A Mesero la Proloco ha messo in scena la 5Foto 068 di 105a edizione della StraMesero, serata molto afosa ha fatto risentire sulle prestazioni e sui tempi finali. Il percorso quasi interamente asfaltato e’ risultato veloce. Sempre ben organizzata la manifestazione che ha visto premiare i gruppi più numerosi.

A Cerano con una giornata a rischio pioggia abbiamo corso la 16a edizione del Memorial “Gianfranco Dellupi”, famoso atleta locale che ci ha lasciato prematuramente. Anche questa gara sempre ben organizzata e molto apprezzata, anche se non fa i grandi numeri, ma forse per questo quasi unica nel suo genere. Percorso nelle strade campestri intorno al paese. Tanti premi per i primi assoluti, bambini, premi di categoria e gruppi. Ancora una volta Cesare và a podio conquistando un bel terzo posto nella categoria M55.

Pubblicato in Carpenzago, Corse podistiche, Corse serali, Mesero, Quelli della Via Baracca | Contrassegnato , , , , , , , , | 3 commenti