mo farahGara tattica con un finale combattutissima, Mo Farah sempre nelle retrovie riemerge con una progressione da cardiopalmanegli ultimi 800 metri