La 6a edizione della Ciar o scur a Ossona sa cur, non parte con i buoni auspici. Un’ora e mezza prima della partenza si è scatenato un forte temporale che ha fatto temere per la buona riuscita della manifestazione. Smesso di piovere, con il cielo pieno di nuvoloni neri, la temperatura è notevolmente scesa e questo non fa che piacere agli atleti e agli organizzatori, dopo la cappa di caldo che ha colpito l’Italia in queste ultime settimane. Unico neo i tratti sterrati allagati in alcuni punti. I partecipanti tra competitiva e non hanno sfiorato 900 atleti, tenendo conto dell’incertezza del tempo e della prova più lunga del Circuito E…state correndo (valida come 4a Tappa), qualcuno ha preferito saltare la gara. La partenza della competitiva data dalla Piazza Litta-Modigliani alle 20,30 in punto, mentre la non competitiva è stata data dopo 5 minuti. Fin dai primi km si sono delineate le posizioni di testa con il quartetto composto da Trombetta (lider della classifica), Giudici, Caggianelli e Contardi, mentre il giovane Luca Boscani segue staccato di metro. Tra il 4° e 5° Km, il ritmo si alza ma le posizione rimangono compatte, solo intorno all’ultimo km perde qualche metro Fabio Giudici e poi Daniele Trombetta. La gara entra nella fasi decisive negli ultimi 600 metri quando con un deciso aumento di ritmo Stefano Contardi si invola verso il traguardo. (vedi le riprese video). L’altezza delle prestazioni della gara competitiva sono state decisamete alte e Daniele Trombetta si conferma con una prova di anticipo la 1a posizione assoluta del Circuito E…state correndo, in quanto Contardi e Caggianelli non sono iscritti al circuito. In campo femminile conferma la sua supremazia di tappa Claudia Gelsomino, che stacca di quasi 1′ Maristella Petter e Antonella Iannicelli, mentre si confermano leaders della classifica del circuito Simona Morelli, Simona Garbelli e Lorena Lago. Al termine della gara, tutti hanno potuto rifocillarsi nel Parco di Villa Bosi dove era stato allestito il ristoro e il pasta party, seguito dalla premiazione dei primi 5 assoluti sia maschili e femminili e le premiazione di tutti i gruppi intervenuti.(Vedi link foto).

Classifica Quelli della Via Baracca

Del nostro gruppo solo in due hanno partecipato alla manifestazione (vedi risultati) per restare in classifica, mentre tutti gli altri hanno collaborato nell’organizzazione.

Donne 1.Gelsomino Claudia (Atletica Palzola) 0:24:04 – 2.Petter Mariastella (Nuova Atl. Varese) 0:25:01 3.Iannicelli Antonella (Atl. Pro Sesto) 0:25:39 – 4.Lago Lorena (RRCM) 0:26:19 – 5.Barone Francesca (Atl. Casorate) 0:26:30

Uomini 1.Contardi Stefano (Atl. Iriense Voghera) 0:21:57 – 2.Caggianelli Giuseppe (A.S.D.Peperoncino Running Team)  0:22:00 – 3.Trombetta Daniele (Atl. Rovellasca) 0:22:06 – 4.Giudici Fabio (Atl. Rovellasca) 0:22:27 – 5.Boscani Luca (Atl.  Cento Torri Pavia) 0:22:32